Catenaccio e Palo: Chi Mi Ruba la Bicicletta?

Scheletro di bicicletta senza ruote

Così deve aver pensato il proprietario della bicicletta quando l’ha assicurata al palo con un paio di giri di catena e lucchetto.

Peccato che non abbia tenuto conto delle ruote, il bersaglio più preso di mira dagli eventuali furbetti. E infatti, sono state proprio le gomme della bicicletta a venir trafugate, a dispetto del meticoloso padrone.

Chissà come ci sarà rimasto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *